BENE COMUNE

Scritto da Redazione.

lettera comunitCome posso far passare il concetto di “bene comune” ai più giovani?

 

 

 

 

Lo Spiazzo risponde:

La domanda così posta non è per niente facile e apre ad una riflessione ampia sui concetti di bene comune, partecipazione e cittadinanza.

Il bene comune è un termine che si può riferire a diversi concetti, può esistere nel momento in cui è condiviso dai membri di una comunità. Non riguarda solo una cosa materiale di cui tutti possono disporre, ma è anche un fine e un obiettivo che ci si pone per raggiungere un benessere collettivo.

Richiede quindi una visione allargata, non si riferisce solo ad esigenze singole o di piccoli gruppi, ma comporta condivisione, senso di comunità e responsabilità.

Potremmo dire che il bene comune fa riferimento a: una questione privatistica di bene da cui è possibile trarre beneficio e una questione collettiva (aggettivo comune legato al termine bene) che indica, invece, un atteggiamento di comunità, di condivisione con altre persone, di quello che diversi studiosi indicano con il concetto di “senso di comunità”:

 

 

 

«Il senso di comunità è l'insieme dei sentimenti che mantengono il legame affettivo e per mettono alle persone di sentirsi parte di un tutto, di avere la convinzione di essere importanti gli 

uni per gli altri e di prevedere che i propri bisogni potranno essere soddisfatti in virtù di tale appartenenza».[1]

 

 

Avere consapevolezza di questo e delle implicazioni che il bene comune comporta non richiama quindi semplicemente il concetto di buon senso, ma anche di responsabilità.

Il buon senso è una pratica umana che tutti in varia misura possiamo mettere in pratica, ma la responsabilità è un concetto forte che richiama l'avere consapevolezza del proprio operato, in alcuni casi “l'obbligo” di agire in un certo modo e prevede un certo tipo di atteggiamento e comportamento.

Educarsi al bene comune e di conseguenza alla responsabilità chiama in causa direttamente la comunità adulta che ha il compito di educare i più giovani.

Qui si gioca il ruolo educativo degli adulti: essere d'esempio e educare alla responsabilità responsabilizzando.

Nella prima azione (essere d’esempio) ogni adulto deve mettere in pratica piccole azioni di bene comune e rendere i giovani e i ragazzi consapevoli e partecipi, facendo vedere che si può fare la raccolta differenziata, un uso corretto dell'acqua, etc. Educare alla responsabilità responsabilizzando prevede di condividere la gestione di alcune azioni di senso civico, facendogli sentire il peso e la bellezza di portare avanti un progetto. Potete scegliere di lavorare su diversi aspetti del bene comune (etico – campagna contro la pena di morte, religioso – rispetto e comunicazione tra le religioni, civico – partecipazione alla vita politica, ambientale – raccolta differenziata), ma l'importante è far sentire i giovani parte dell'iniziativa scelta, chiedendo a loro di organizzare e coinvolgere altre persone in modo tale che possano vedere con i loro occhi l'effetto che si può creare lavorando per la propria comunità.

Una buona prassi che si può attuare con i bambini, ragazzi e giovani è un'educazione agli spazi, al prendersi cura del proprio ambiente di vita, soprattutto di quelli comuni: aula – migliorare la propria aula, metterci un segno comune, condiviso e identificativo.

Chiaramente non è possibile incidere in maniera importante su tutto, ma la cosa importante nell'educare al bene comune è il lavoro sul cambiamento di mentalità. Dal bisogno singolo a quello collettivo, dal buon senso alla responsabilità e dal piccolo gruppo al concetto di comunità. 

 

Lo staff de Lo Spiazzo



[1]    Martini R.E.Torti A., Fare lavoro di Comunità. Riferimenti teorici e strumenti operativi, Carocci Faber, Roma 2009, p. 39.

EEDUCARE2.2b-29

libri 
 bacheca
siti amici  siti amici1siti amici face
siti amici2siti amici face
siti amici3siti amici face
siti amici4siti amici face
siti amici5siti amici face

EDUcazione.Cultura.Animazione.Relazione.Esperienze

bayanlarankara.net ankaraescortc.net ankaralibayanlar.com samsunescort.asia ankaratcescort.org

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la pagina "Informativa sui cookie".
Chiudendo questo elemento o interagendo con questo sito senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie di cui fa uso il sito.