IL POST-CRESIMA

Scritto da Redazione.

lettera comunitMarco, animatore di un gruppo delle superiori, chiede consigli su come coinvolgere ed interessare maggiormente i ragazzi che, iniziate le superiori, stanno progressivamente diminuendo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ciao sono Marco,

un animatore di 21 anni.Seguo un gruppo di ragazzi di seconda superiore da quando frequentano la seconda media.

Sono cresciuti assieme, sono una compagnia omogenea e abbastanza compatta, ma in questi anni il numero di partecipanti è calato drasticamente.

Volevo chiedervi come si potrebbero coinvolgere maggiormente, magari proponendo tematiche più interessanti o qualche spunto per momenti aggregativi che li possano riunire e forniscano l’occasione di ricompattare il gruppo, recuperando qualcuno ed incentivando maggiormente i presenti.

 

Marco

 

RISPOSTA DE LO SPIAZZO

 

Caro Marco,

è assolutamente normale questa corrispondenza inversamente proporzionale tra età e presenze. Quelli dei più piccoli sono i gruppi più numerosi negli oratori e, crescendo, il numero diminuisce: cambiano gli interessi e la scelta di indirizzi scolastici differenti contribuisce alla creazione di gruppi al di fuori dell’oratorio.

 

Indubbiamente l’affrontare tematiche più vicine ai loro interessi può aiutare, ma creare momenti di incontro e novità è ancora più importante.

Alcune proposte potrebbero essere, se ancora non lo fate, spostare il momento di gruppo alla sera in quanto più facilmente compatibile con orari scolastici ed extra; poi potreste proporre serate differenti dal solito: ogni tanto una pizza tutti assieme, un film in oratorio o un uscita al bowling.

Insomma, far vedere che certe cose non si fanno solo al di fuori del gruppo dell’oratorio.

 

Dimostrate apertura mentale, accogliete le loro proposte di uscite. Anche iniziare il periodo di gruppo con una serata a tema, nella quale i ragazzi si travestono e voi organizzate giochi e ambientazioni, potrebbe essere qualcosa di nuovo.

 

Invece per mantenere il numero dei partecipanti durante l’anno, potreste proporre un musical, nel quale ognuno può mettersi in gioco come preferisce, mettendo in campo le proprie capacità a favore degli altri: è un opportunita che può mettere in campo diverse arti (ballo, recitazione, musica, canto, giocoleria..)

 

Mi raccomando, però, attirare i ragazzi con degli eventi è bellissimo, ma ricordate loro il vero motivo per cui vengono in oratorio!

 

Lo staff de Lo Spiazzo

 

EEDUCARE2.2b-29

libri 
 bacheca
siti amici  siti amici1siti amici face
siti amici2siti amici face
siti amici3siti amici face
siti amici4siti amici face
siti amici5siti amici face

EDUcazione.Cultura.Animazione.Relazione.Esperienze

bayanlarankara.net ankaraescortc.net ankaralibayanlar.com samsunescort.asia ankaratcescort.org

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la pagina "Informativa sui cookie".
Chiudendo questo elemento o interagendo con questo sito senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie di cui fa uso il sito.