LA FIGURA DELL'ANIMATORE

Scritto da Redazione.

lettera figureQuesta volta il nostro articolo risposta sarà un po’ particolare. Infatti, è Lo Spiazzo che pone una domanda e che, insieme ai ragazzi che seguono il corso animatori, risponde.

 

 

 

 

Al termine di uno dei nostri corsi animatori abbiamo chiesto: qual è secondo te la figura dell'animatore educativo?

 

Lo Spiazzo

 

Ci è sembrata una buona idea condividere con voi alcuni dei pensieri di questi ragazzi di 16-18 anni, che hanno partecipato al corso animatori, perché scoprire le idee e le motivazioni che stanno dietro la scelta dell'animazione è utile a chi, come molti di voi, ha a che fare e deve gestire ragazzi di questa età.

 

Crediamo inoltre che, leggere i pensieri che questi animatori hanno in merito all'animazione educativa, fornisca una visione molto concreta e operativa, che ci aiuta a ricordare i tratti più belli e reali dell'essere animatori.

 

E poi... ci dona bellezza e un po' di speranza: quando l'immagine del mondo giovanile che spesso viene mostrata è legata ad aggressività, svogliatezza e menefreghismo, questi pensieri danno un segno d’impegno e divertimento sano che, per fortuna, l'animazione è ancora in grado di creare.

 

Allora buona lettura e, dato che molti di voi iniziano a preparare l'estate, vi consigliamo di provare a fare la stessa domanda ai vostri animatori.

Aiuterà loro a mettere ordine nei motivi e nelle idee del perché fanno animazione e aiuterà voi a conoscerli meglio e ad avere una visione più chiara su quali punti  della loro formazione lavorare.

 

Per me un animatore educativo é...

  •          ...una persona che deve far divertire i bambini, ma anche insegnare loro qualcosa tramite il gioco. Inoltre deve guadagnare la fiducia sia dei bambini sia dei loro genitori. Quindi dev’essere serio e divertente al tempo stesso.
  •          ...una persona organizzata e competente, con spirito di collaborazione, capace di improvvisare e cavarsela in ogni situazione e con un pubblico vario.
  •        ...una persona in grado di collaborare, cavarsela nell’improvvisazione, saper gestire un pubblico di qualsiasi età, che ha capacità organizzative, ama il proprio lavoro e il contatto umano.
  •          ...una persona che riesce ad organizzare in modo mirato ogni momento e, in caso di imprevisti, sa affrontare la situazione.
  •        ...una persona capace d’intrattenere i bambini facendoli divertire e rappresentando per loro un buon esempio: l’ animatore deve saper comunicare, essere organizzato e trattare in modo adeguato ogni bambino.
  •          ...l’animatore non è altro che un educatore. Se innanzitutto conosce, o almeno prova, a conoscere se stesso può predisporre coloro che gli sono vicini a una fase di “evoluzione”.
  •           ...una persona che aiuta a far divertire le altre persone trasmettendo loro dei valori e mettendole a proprio agio.
  •          ...una persona che “improvvisa” su qualcosa di “non improvvisato”. Qualcuno predisposto ad essere travolgente e ironico per conquistare il pubblico. Inoltre deve avere la capacità di sapersi adattare ad ogni tipo di situazione e aver voglia di divertirsi e di far divertire!

 

Lo staff de Lo Spiazzo

 

EEDUCARE2.2b-29

libri 
 bacheca
siti amici  siti amici1siti amici face
siti amici2siti amici face
siti amici3siti amici face
siti amici4siti amici face
siti amici5siti amici face

EDUcazione.Cultura.Animazione.Relazione.Esperienze

bayanlarankara.net ankaraescortc.net ankaralibayanlar.com samsunescort.asia ankaratcescort.org

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la pagina "Informativa sui cookie".
Chiudendo questo elemento o interagendo con questo sito senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie di cui fa uso il sito.