Baby sitter è educatore?

Scritto da Chiara Cosentino.

lettera figureI/le baby sitter hanno voce in capitolo?

Ciao Spiazzo, durante la mia settimana svolgo parecchie ore di lavoro come baby sitter. A volte ho la sensazione di essere solo una presenza che risolve problemi organizzativi, e di non avere voce in capitolo riguardo alle scelte educative per il tempo che i bambini passano con me.
Allora vi chiedo: lavorare come baby sitter è essere educatore?

Grazie

Simonetta

Risponde lo staff de Lo Spiazzo

Cara Simonetta, il lavoro di baby sitter è molto prezioso, per la tranquillità che dà alle famiglie che hanno il problema di non riuscire a conciliare facilmente il lavoro con la cura dei bambini.

 

È proprio questa, infatti, la chiave di lettura che ti proponiamo per dare un'identità più definita a questo lavoro.
Essere baby sitter è un supporto, che va ad integrarsi con il lavoro educativo, più corposo, che la famiglia ha il compito di svolgere.

 

Innanzitutto, in quest'ottica pensiamo che le scelte che si fanno durante le ore di custodia dei/delle baby sitter vadano sempre concordate con le famiglie: guardare o no la tv, comprare o meno il gelato, giocare in casa o fuori, e tutte le altre regole e casistiche che possono venirci in mente, devono essere gestite in vera sinergia tra la famiglia e il/la baby sitter.

 

Questo è molto importante, in primo luogo per non proporre ai bambini modelli di adulto diversi e contraddittori, perché per loro sarebbe troppo difficile (e ingiusto!) fare sintesi da soli e dover capire che ogni adulto può avere convinzioni diverse, modalità di cura e di educazione differenti, valori differenti, ma occuparsi di loro con la stessa cura. Ci sembra che sia un po' troppo pretenzioso lasciare ai bambini questo passaggio logico, che è, appunto, adeguato agli adulti e non ai piccoli.

 

Spesso le famiglie hanno troppa fretta per concordare un "programma educativo" con i/le baby sitter, ma altrettanto sovente sono disponibili ad ascoltare proposte sia per le attività, sia per lo stile, le regole e l'approccio ai principali argomenti che riguardano la quotidianità del bambino. Ed è lì che puoi giocare meglio le tue carte cercando di proporre ciò che ti sta a cuore e che ti appartiene come stile educativo/di cura.

 

In caso di divergenze educative, ti consigliamo di puntare comunque sempre sul dialogo, e al limite, come scelta estrema, se non si riesce proprio a conciliare le tue posizioni con quelle della famiglia, di considerare la possibilità di rinunciare all'incarico: tutto questo sempre nell'interesse dell'equilibrio dei piccoli.

 

Detto questo, ci sono alcuni aspetti educativi nel lavoro di baby sitter, che vanno valorizzati e vissuti con consapevolezza ed attenzione:

  • È fondamentale che il/la baby sitter si proponga come riferimento per le regole durante il tempo che trascorre con i bambini. Questo aspetto facilita il lavoro e lo rende armonico con il "lavoro" educativo dei genitori.
  • La cura dei piccoli è comunque qualcosa che attiene all'educazione, perché ogni volta che ci occupiamo dei bambini lasciamo una piccola impronta nel loro bagaglio culturale e di capacità sociali. Basti pensare all'importanza, nell'educazione dei bambini, che avevano una volta le balie e alla fiducia di cui godevano: eppure tutti le associamo ad un'idea di cura (dal latte, al consolare i pianti, al tenere al caldo i bambini, all'intrattenerli...), più che di educazione!
  • L'adulto che si occupa di un bambino è un modello: viene osservato, a volte imitato o magari, al contrario, guardato con diffidenza, ma è comunque portatore di uno stile che parla ai bambini; è bene ricordarsene sempre, ed essere autentici, dicendo quello che si pensa davvero, con la delicatezza adeguata al contesto in cui ci si trova e ai bambini che si hanno davanti.

Buon lavoro!


Lo staff de Lo Spiazzo

EEDUCARE2.2b-29

libri 
 bacheca
siti amici  siti amici1siti amici face
siti amici2siti amici face
siti amici3siti amici face
siti amici4siti amici face
siti amici5siti amici face

EDUcazione.Cultura.Animazione.Relazione.Esperienze

bayanlarankara.net ankaraescortc.net ankaralibayanlar.com samsunescort.asia ankaratcescort.org

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la pagina "Informativa sui cookie".
Chiudendo questo elemento o interagendo con questo sito senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie di cui fa uso il sito.