SPIRITI DEL SOLE- L’arte della Spiritualità

Scritto da Redazione.

lorenzi

Francesco Lorenzi, cantante, autore e leader dei The SUN ci ha regalato questo articolo pubblicato anche nel sussidio FUORI DI TENDA!

 

 

 

Chiedere a un artista, in questo caso a un musicista, di scrivere qualcosa sulla spiritualità, significa o essere molto azzardati o avere intuito una profonda verità: anche la spiritualità è un'arte, ne ha tutte le caratteristiche (la bellezza, la passione, l'impegno, la comunicazione).

 

Parto dalla bellezza, perché anche l'arte parte da lì.

Nessuno di noi inizia un percorso artistico senza prima essere stato affascinato da un'arte: rimaniamo rapiti da qualcosa, vogliamo seguirlo, anche se con il nostro stile. La spiritualità è qualcosa di bello, anzi, di meraviglioso, altrimenti non è vera spiritualità. Ho incontrato migliaia di giovani che si pongono domande profonde, che hanno grandi e luminosi desideri, che alla sera in un momento di silenzio (una volta staccate tutte le protesi tecnologiche varie) cercano e trovano un contatto con l'Infinito... con Dio. Certo ci sono i messaggi pubblicitari, la cultura cinica, il disfattismo adulto che tendono a soffocare tutto questo, ma all'inizio, in ognuno di noi, c'è un grande desiderio di bellezza vera, autentica. E dobbiamo salvarlo, servirlo e seguirlo con tutto il cuore.

 

Il secondo step è la passione.

È il momento in cui si prova a seguire davvero la bellezza che ci ha colpito. È una passione perché ci prende dentro, ci anima totalmente. Sono quei momenti di grazia in cui, quando preghi, senti qualcosa di forte che ti cambia da dentro; quando prendi una decisione, sei finalmente convinto; quando perdoni, lo fai senza se e senza ma. Passione. Ma c'è anche un altro aspetto. Un aspetto fortissimo che anche la mia fede tutta incentrata sull'annuncio della gioia della Resurrezione mi fa continuamente riscoprire: la passione della croce. Il bello costa. Chi si ferma in un'arte è come chi si ferma nella spiritualità: è convinto che tutto debba accadere di per sé, senza nessuno sforzo. Se penso alla mia vita di musicista, credo che avrei fatto ben poco del poco che ho fatto, se mi fossi fermato alla prima difficoltà.

 

Ecco allora che la passione apre alla terza parola: impegno.

L'impegno viene dopo la passione, come la benzina per l'auto: però senza benzina l'auto non gira. Perciò è fondamentale e necessario. L'impegno è come costruire una casa: ci sono diversi tipi  di impegno. Dare il colore a una camera e risistemare i quadri e i mobili è sicuramente un impegno. Ma è un impegno che dura tutto sommato poco e che soprattutto fa vedere i risultati subito. Con poco sforzo posso già postare la foto su Facebook mostrando il frutto della mia leggera fatica. Ci sta. Ma posso vivere quell'impegno (e la sua relativa gioia) solo se ho vissuto l'impegno precedente, quello più profondo.

Quando si costruisce una casa infatti devi conoscere il terreno, devi scavare in profondità e poi tirare su le fondamenta. Di tutta questa operazione, a opera finita, non si vedrà più nulla! Eppure è grazie a questo che la casa resta in piedi. È un impegno che non si vede, ma che si fa capire con la vita. È quello che differenzia chi vive una forte spiritualità da un bigotto, chi cura la sua anima e quella altrui dal classico menefreghista.

 

Ultimo passo? Comunicare.

Mi piace tantissimo il sottotitolo del sussidio: "Uno spirito acceso non sta nascosto!". Chi ha una bella spiritualità non passa indifferente: se ne accorgono a scuola, sul lavoro, a casa.

Conosco qualcosa sugli spiriti accesi, li amo e per questo ho scritto su di loro una canzone: "Spiriti del Sole". Gli spiriti del Sole sono ragazzi e ragazze, donne e uomini, che vivono ogni giorno come canto nella prima strofa: Di passo in passo ad ogni sole, difendiamo un sogno in volo. Sorridiamo anche alla morte, andiamo più in là della sorte. Siamo lontani dai cliché, saldi sui nostri perché, distanti dagli schemi altrui, uniti, audaci e mai vinti. Usatela come colonna sonora della vostra estate, troverete molto dei temi delle varie tappe, come scegliere (chi sceglie combatte, dando spazio a un legame), rielaborare (le stelle qui ci chiedono se diamo il meglio oppure no) o allenarsi (chi crede, resiste).

Essere Spiriti del Sole è qualcosa di concreto, da vivere qui e ora. Perché lo spirito è lì dove c'è la nostra casa. Il corpo, la materia di cui siamo composti noi e il mondo, sono solo successivi allo spirito: è lo spirito, il Cuore, a determinare chi siamo veramente. Perciò sapremo chi siamo e cosa amiamo solamente partendo da un rapporto quotidiano con il nostro spirito.

La spiritualità degli Spiriti del Sole è la logica del campanile: fondamenta a terra, cuore al cielo e campane per avvisare della grandezza della vita: Ovunque siamo, siamo noi in alto o in basso, sempre noi, feriti a volte, morti mai: Spiriti del Sole! Con gli occhi al cielo siamo noi, ma saldi a terra, sempre noi, segnati a volte, spenti mai: Spiriti del Sole! La nostra voce si distingue, ride delle malelingue, non condanna ma difende senza fughe dal presente.

So che costa fatica vivere la spiritualità: non dico che sia facile, però chi ama poi abbatte ogni muro... io lo so come vive il sogno lo Spirito del Sole! Perciò rinunciare alla bellezza della vita solo perché a volte è impegnativa, sarebbe come smettere di giocare una partita solo perché si suda un po'! Una assurdità! La vita è più bella che impegnativa. O forse è bella anche per quello. Ma per la spiritualità c'è di più: noi riusciamo a essere Spiriti del Sole perché c'è uno Spirito del Sole più grande che da sempre vuole, crede e lavora al nostro fianco per realizzare la nostra felicità: ogni giorno, un sogno, una promessa ci chiama e accende la nostra passione. Ci dona la luce: lo Spirito del Sole.

 

Egli ci chiama. A noi sta la risposta.

 

Francesco Lorenzi. Cantante, autore e leader del gruppo rock The Sun, con il quale ha pubblicato vari album e suonato in tutta Europa, Giappone, Israele e Brasile. Gli album "Spiriti del Sole" e "Luce" sono stati realizzati dopo forti esperienze personali e una intensa svolta spirituale che ha reso la band unica nel suo genere. La tournée di “Luce” continua da oltre un anno e mezzo e ha registrato più di 100.000 presenze in diversi paesi.

 

 

www.thesun.it - www.francescolorenzi.it

EEDUCARE2.2b-29

libri 
 bacheca
siti amici  siti amici1siti amici face
siti amici2siti amici face
siti amici3siti amici face
siti amici4siti amici face
siti amici5siti amici face

EDUcazione.Cultura.Animazione.Relazione.Esperienze

bayanlarankara.net ankaraescortc.net ankaralibayanlar.com samsunescort.asia ankaratcescort.org

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la pagina "Informativa sui cookie".
Chiudendo questo elemento o interagendo con questo sito senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie di cui fa uso il sito.